FERTILIZZAZIONEINVITRO.IT

Home   |   Dove Siamo    |   Link   |   Contatti



CHI SIAMO

curriculum vitae_Leonardo Rinaldi  Equipe
  Dove siamo
  La Struttura
  Attività di ricerca scientifica
  Link
  News
  Contatti

 
INSEMINAZIONE E FECONDAZIONE IN VITRO: ASPETTI NORMATIVI

  Legge 40
  Sentenze corte costituzionale

 
TECNICHE E SERVIZI PMA

Fecondazione in Vitro e Trasferimento dell’embrione (FIVET)  FIVET
Iniezione intracitoplasmatica dello spermatozoo  ICSI
coltura estesa embrioni blastocisti  Coltura estesa embrioni
crioconservazione congelamento ovociti  Crioconservazione
  Altre tecniche PMA
  Social freezing
  Trattamento azoospermia
  Ovodonazione
  Diagnosi prenatale preimpianto

 

  Infertilità femminile
  Infertilità maschile
  Disfunzioni sessuali
  Aspetti psicologici infertilità di coppia



Per azoospermia si intende l’assenza di spermatozoi nel liquido seminale.
Le azoospermie si dividono in azoospermie ostruttive e secretive.
Le azoospermie ostruttive sono quelle in cui gli spermatozoi vengono normalmente prodotti ma a causa di una ostruzione dei dotti escretori gli spermatozoi non arrivano all'esterno.
Le azoospermie secretive sono quelle in cui esiste un danno del tessuto testicolare che annulla la spermatogenesi o la riduce notevolmente.

In entrambe le patologie gli spermatozoi possono essere recuperati dal testicolo mediante una delle seguenti tecniche:
MESA (Microsurgical Epididymal Sperm Aspiration): Tecnica attraverso la quale gli spermatozoi vengono prelevati direttamente dall'epididimo, tramite aspirazione o incisione chirurgica.
PESA (Percutaneous Epididymal Sperm Aspiration): Aspirazione percutanea (effettuata attraverso la cute) di spermatozoi dall’epididimo
TESA (Testicular Sperm Aspiration): Tecnica attraverso la quale gli spermatozoi vengono prelevati direttamente dal testicolo, tramite aspirazione percutanea o incisione chirurgica del tessuto testicolare.
TESE (Testicular Sperm Extraction): Estrazione di spermatozoi dal testicolo tramite biopsia chirurgica.

Nella nostra struttura gli interventi di prelievo degli spermatozoi dal testicolo avvengono in anestesia locale e blanda sedazione. Il paziente viene quindi dimesso dopo poche ore.
Tali tecniche pemettono il recupero degli spermatozoi nella quasi totalità delle azoospermie ostruttive e in circa il 50% delle azoospermie secretive Gli spermatozoi cosi' recuperati possono essere utilizzati per la fecondazione in vitro con tecnica ICSI.



 Sito a cura del dott. Leonardo Rinaldi
Informazioni legali: intestatario del dominio Florin s.r.l. - P.le Asia 21 -00144 Roma - P.IVA 07927061007

Sito web realizzato ed ottimizzato per i motori di ricerca da www.WebDigitale.it